Champions League| Bayern-Lazio, appuntamento con la storia

La Lazio comincia un finale di stagione tutto da scrivere, perché in queste settimane si deciderà l’epilogo di un’annata fin qui travagliata e imprevedibile, che però può ancora riservare grandi soddisfazioni. Il primo appuntamento si chiama ottavi di finale di Champions League, avversario il Bayern Monaco, in una sfida affascinante, spigolosa, che nasconde mille insidie.

Si torna indietro di 24 anni, era il 22 marzo del 2000 quando i biancocelesti di Eriksson raggiunsero i quarti di finale di Champions League. Mancini e company si imposero per 1-2 (reti di Simone Inzaghi e Sinisa Mihajlovic) allo Stamford Bridge contro il Chelsea, raggiungendo il massimo traguardo europeo della società capitolina in Champions. E stasera ripetere quell’impresa può diventare realtà, con tanto di speranza per Claudio Lotito, che è volato a Monaco per stare accanto alla squadra.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La designazione arbitrale della 33ª giornata di Serie A TIM ha assegnato...
Aprile 17, 2024
-
Daniele Valeri
La S.S. Lazio comunica che dalle ore 12:00 di oggi, mercoledì 17...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA