C’è un favorito per il dopo-Tudor: la scelta di Lotito

Il balletto tra Claudio Lotito, il ds Angelo Fabiani e Igor Tudor è finalmente andato in soffitta. Un gioco di ruolo che se protratto ulteriormente avrebbe potuto fare danni importanti. Con un campionato terminato solo la scorsa settimana, a Formello hanno tutto il tempo per correre ai ripari e provare a mettere insieme i cocci che comunque restano.

La rosa degli allenatori rimasti in circolazione non è ampissima. Alberto Gilardino ha prolungato col Genoa, Raffaele Palladino è il nuovo tecnico della Fiorentina mentre Vincenzo Italiano sembra ad un passo dal Bologna. In casa Lazio, al momento, il favorito per la panchina ha un profilo chiaro.

Parliamo di Marco Baroni, 60 anni compiuti l’11 settembre. Il tecnico fiorentino è reduce dalla miracolosa salvezza con l’Hellas Verona, bis di quanto avvenuto 12 mesi fa con il Lecce. Con i salentini Baroni nel 2021-2022 aveva centrato la promozione nella massima serie.

Oltre a Baroni, staccati, restano in lizza Sergio Conceicao, quasi impossibile e la “pazza” idea Miro Klose, tesi sempre smentita dal diretto interessato.

Foto: instagram baroni_marco_official

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 25, 2024
-
Daniele Valeri
La stagione della Lazio è pronta a ricominciare, poco più di due...
Giugno 25, 2024
-
Daniele Valeri
Marco Baroni dopo i continui colloqui avuti con la società sul mercato,...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA