Calcio – Per il Real Rossi cala quattro assi

11 dicembre 2007 – Il tecnico della Lazio ‘detta’ le condizioni per vincere al Bernabeu con il Real Madrid: ”Fare la partita della vita, loro non al 100%, un buon arbitro e un po’ di buona sorte”. Scaloni avverte i madrileni: ”Li ho già battuti in coppa del Re”.

Delio Rossi
MADRID – I quattro assi di Delio Rossi: “Dobbiamo fare la partita della vita, il Real Madrid non deve essere al 100%, che l’arbitro faccia il suo e che ci arrivi un po’ di buona sorte”. La Lazio attende l’ora della verità: il Santiago Bernabeu di Madrid è teatro di grande prestigio, difficile da espugnare ma che dà anche la carica per tentare l’impossibile. La Lazio deve vincere e sperare che l’Olympiakos non perda in casa con il Werder per essere sicura di passare il turno. Delio Rossi sente l’atmosera, cerca di cementare in tutti i modi il gruppo: “E’ un’avventura iniziata tre anni fa tutti insieme. E’ il coronamento di questi anni di lavoro anche se a me piace fare il bilancio alla fine”.

Per questo il tecnico ha praticamente convocato tutti. ”Ho chiesto a tutti di venire. Giocare una partita così al Bernabeu non capita tutti i giorni. Gli infortuni? In linea di massima ci siamo tutti”. Rossi poi si lascia andare ad un misto tra emozione e freddezza: ”Giocare al Bernabeu è un sogno che si fa da bambino. Però rimango anche un po’ freddo, per me questa partita è come quella col Catania”.

Concentratissimi sull’evento anche uomini di esperienza come Stendardo e, soprattutto a livello internazionale, Scaloni: “Per valori tecnici loro sono superiori – ammette Stendardo – noi dovremo metterci grinta cercando di indovinare la partita perfetta”. Anche Scaloni vuole il 100% dalla squadra: “Pensiamo solo a questa partita, non serve certo cercare le motivazioni. Cinque anni fa ho vinto la coppa del Re battendo 2-1 il Real Madrid in finale. Noi dobbiamo dare il massimo, abbiamo due attaccanti come Rocchi e Pandev che possono mettere in difficoltà la loro difesa centrale come è avvenuto all’andata, speriamo nei loro gol”.

Fonte: Kataweb Sport

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Luglio 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Ha il volto di Mario Gila Fuentes, noto come Gila, il primo...
Luglio 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Ramón Rodríguez Verdejo, il ds del Siviglia meglio noto come Monchi, stoppa qualsiasi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA