Monza-Lazio 2-2: Immobile e Vecino illudono, Djuric spenge i sogni Champions


Tutto pronto all’U-power Stadium per la 35° gara di campionato, gli uomini di mister Tudor sono a caccia di punti fondamentali per provare ad avvicinare Atalanta e Roma in ottica Champions. I brianzoli invece già salvi, non hanno più nulla da chiedere a questo campionato ma non per questo si sottreranno ai propri doveri per onorare quanto di buono fatto fino ad oggi.

CRONACA

Parte subito forte la Lazio che propone un gioco più aggressivo rispetto al Monza, nonostante questo la prima vera azione da gol capita sui piedi di Djuric al 6’: Zerbin combina con l’ex Verona, che viene servito in area, va via a Patric e calcia a incrociare sul secondo palo, sfiorando il legno.
All’11’ minuto arriva il gol della Lazio, rete di Ciro Immobile! Kamada raccoglie un pallone vagante al limite dell’area e calcia di potenza. Di Gregorio riesce a respingere sulla traversa, ma il pallone finisce nella zona del capitano biancoceleste, che non sbaglia il tap-in da due passi.
Al 23′ occasione ghiotta per il Monza, Colpani punta Hysaj, si sposta il pallone sul destro e crossa morbido in area, dove Carboni arriva a colpire di testa senza marcatura, ma non trova la porta da distanza ravvicinata.
Il Monza spinge alla ricerca del pareggio, i Brianzoli con uno schema su calcio di punizione imbeccato Pessina, il capitano biancorosso riceve e prova la conclusione precisa da 25 metri. Mandas si allunga e respinge.
Dopo 2′ di recupero si chiude il primo tempo con la Lazio avanti per una rete a zero.

Inzia il secondo tempo ed il Monza sembra esser maggiormente in partita, la Lazio ferma e compassata subisce la pressione brianzola, al 61′ è Colpani a seminare il panico in area Laziale, Il numero 28 salta Patric e, a tu per tu con Mandas, supera anche il portiere biancoceleste, ma si allarga troppo sulla sinistra e non trova più lo spazio per calciare in porta.
Al 68′ punizione dal limite per la formazione biancorossa, sul pallone Colpani che con il mancino non riesce a superare la barriera Laziale.
Al 75′ il pareggio del Monza: Donati crossa al centro dell’area per l’inserimento di Pessina, che colpisce di testa a botta sicura, ma trova la gran risposta di Mandas. Il pallone finisce nella zona di Djuric, che ribadisce in porta da distanza ravvicinata. Pairetto inizialmente annulla per fuorigioco del bosniaco, ma dopo un check del VAR convalida il gol.
All’ 83′ arriva il gol del vantaggio biancoceleste! Rete di Matías Vecino, passaggio di Donati a metà tra Akpa Akpro e Di Gregorio sul quale interviene l’ex Inter, il quale di prima intenzione riporta in vantaggio i biancocelesti, battendo il portiere brianzolo, che si trovava fuori dai pali.
Al 92′ il Monza pareggia 2-2 con un colpo di testa del solito Djuric e dopo 5′ di recupero concessi dall’arbitro Pairetto termina la sfida all’ U-power Stadium.

TABELLINO

MONZA-LAZIO 2-2

Marcatori: 11` Immobile (L), 75, 90`+2` Djuric (M), 83` Vecino (L)

MONZA – Di Gregorio, Izzo, Djuric, Birindelli (71` Donati), Zerbin (78` Caldirola), Carboni (71`,Akpa Akpro), Mari, Colpani, Pessina, Bondo (86` Caprari), Kyriakopoulos (71 Mota). A disp.: Sorrentino, Gori, Colombo, Pedro Pereira, D`Ambrosio, Ferraris.

All.: Raffaele Palladino.

LAZIO – Mandas; Patric, Romagnoli, Hysaj; Marusic, Guendouzi, Kamada (64` Vecino), Zaccagni (32` Casale); Felipe Anderson (82` Pedro), Luis Alberto (64` Cataldi); Immobile (64` Castellanos). A disp.: Sepe, Provedel, Pellegrini, Isaksen, Gonzalez, Lazzari, Rovella.

All.: Igor Tudor

Arbitro: Luca Pairetto (sez. Nichelino)

NOTE. Ammoniti: 15` Zaccagni (L), 35` Casale (L), 44` Kamada (L), 56` Romagnoli (L), 68` Patric (L), 90ì+5` Vecino (L), 90’+5′ Donati (M)

Foto: Sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 22, 2024
-
Fabrizio Picariello
Nel vortice di mercato che sta vivendo in questi giorni la prima...
Giugno 21, 2024
-
Daniele Valeri
Federico Palmaroli, grande tifoso della Lazio noto fumettista e autore de “Le...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA