Lazio-Verona 1-0, Zaccagni acuto da tre punti. Mandas decisivo

La Lazio c’è. Dopo tante occasioni create e non concretizzate, un gol di Zaccagni al 72′ su assist di Luis Alberto regala i tre punti alla squadra di Tudor. Tornato da un lungo infortunio, entra dalla panchina e l’arciere rilancia le speranze Europee. Nel primo tempo Montipò si oppone a Isaksen, il Verona non sta a guardare e Swiderski, tutto solo colpisce male di sinistro e manda fuori.

Nella ripresa i biancocelesti iniziano a premere sull’acceleratore e colpiscono subito una traversa clamorosa con Felipe Anderson e sfiorano il gol anche con Pedro che tutto solo servito da Kamada manda fuori, poi Castellanos e Luis Alberto hanno altre due palle gol. Nel finale, un miracolo di Mandas su Coppola salva il risultato. La Lazio sabato prossimo andrà a far visita al Monza, per continuare la rincorsa al quinto posto.

TABELLINO LAZIO-VERONA

Lazio (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Casale (dal 60’ Pedro); Isaksen (dal 60’ Zaccagni), Guendouzi, Kamada, Marusic; Felipe Anderson (dall’87’ Vecino), Luis Alberto (dal 76’ Hysaj); Castellanos (dall’87’ Immobile). All.: Tudor 

Verona (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua (dal 78’ Centoze), Coppola, Magnani, Cabal; Folorunsho (dall’86’ Henry), Serdar; Mitrovic (dal 60’ Duda), Swiderski (dal 60’ Suslov), Lazovic (dal 78’ Bonazzoli); Noslin. All.: Baroni 

Marcatori: 72’ Zaccagni (L)

Ammoniti: Romagnoli (L), Casale (L), Luis Alberto (L), Zaccagni (L); Duda (V), Cabal (V), Coppola (V), Noslin (V)

Arbitro: Massa 

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 21, 2024
-
Daniele Valeri
Federico Palmaroli, grande tifoso della Lazio noto fumettista e autore de “Le...
Giugno 21, 2024
-
Daniele Valeri
La Lazio, dopo aver acquistato Tchaouna dalla Salernitana, sta per chiudere il suo secondo...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA