Si rafforza l’asse Lazio-Verona: nel mirino di Fabiani tre possibili colpi

Marco Baroni è vicino a diventare il nuovo allenatore della Lazio. L’ultimo ok di Claudio Lotito, presidente della Lazio, è tutto ciò che manca per finalizzare l’accordo. Poi si passerà al mercato. Con l’arrivo dell’ex tecnico del Verona diventa sempre più caldo l’asse che lega Roma a Verona. In questi anni, i biancocelesti hanno concluso già molti affari con gli scaligeri, a partire dal colpo che portò Mattia Zaccagni alla Lazio nell’estate 2021.

Il rapporto tra Claudio Lotito e Maurizio Setti continua ad essere ottimo e le operazioni di mercato sono proseguite anche nel 2022, quando approdarono nella capitale anche Casale e Cancellieri. L’asse con i gialloblù sembra destinato a continuare, visto il risaputo interesse da parte del ds Fabiani nei riguardi di Noslin, Cabal e Coppola.

Baroni avrebbe individuato nel centravanti olandese il centravanti titolare, per il quale però i gialloblù chiedono 15 milioni, poi i profili di Cabal e Coppola per sistemare la difesa. Ma non solo: la Lazio infatti sarebbe anche sulle tracce di Josh Doig, terzino scozzese classe 2002, di proprietà del Sassuolo.

Foto: sslazio.it

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Giugno 22, 2024
-
Fabrizio Picariello
Nel vortice di mercato che sta vivendo in questi giorni la prima...
Giugno 21, 2024
-
Daniele Valeri
Federico Palmaroli, grande tifoso della Lazio noto fumettista e autore de “Le...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA