Calciomercato, portiere: la Lazio non molla Carnesecchi. Entro mercoledì l’esito dei controlli alla spalla

Nonostante l’infortunio alla spalla, la Lazio ha deciso che Marco Carnesecchi sarà il portiere titolare della prossima stagione. L’infortunio occorso all’estremo difensore in Nazionale non ha fatto cambiare idea a Sarri e Lotito, l’affare con l’Atalanta dovrebbe andare in porto, a meno che gli ulteriori controlli medici cui il titolare dell’Under 21, al massimo entro mercoledì, non prospettino una situazione più grave di quella prevista. Al momento prevale l’ipotesi di una terapia conservativa, evitando così l’intervento chirurgico che comporterebbe uno stop di almeno 60 giorni. Di proprietà Atalanta con scadenza contratto 2026, neopromosso con la Cremonese con cui ha collezionato 36 presenze (due gare saltate per un problema agli adduttori, ndr) più una in Coppa Italia, per Carnesecchi la Lazio dovrebbe poter chiudere con circa due milioni di prestito oneroso, più un riscatto obbligatorio a giugno 2022 per una cifra non superiore agli 11 milioni, con lo sconto concesso dagli orobici per l’infortunio subìto dal giocatore. Carnesecchi ha scelto la Lazio, il titolare dell’Under 21 vuole giocare e la Lazio è l’opzione migliore sul tavolo, avendo l’Atalanta in rosa sia Musso, pagato 20 milioni all’Udinese lo scorso anno, sia il rientrante Gollini. Carnesecchi è alto 1,91, piede destro, fa della concentrazione e di un ottimo livello in tutte le caratteristiche da estremo difensore, le sue doti migliori. Mai oltre le righe, dentro e fuori il campo, il nostro ha iniziato a parare tra i Dilettanti del Sant’Ermete, passando al Cesena nel 2014, romagnoli che nel 2017 lo cedono per 1,2 milioni all’Atalanta dove arriva a difendere i pali della Primavera, giocando 28 gare nel 2017-2018, 23 nella stagione successiva. Nel 2019-2020 il salto tra i professionisti, 33 gettoni con il Trapani in serie B; torna a Bergamo senza trovare spazio, da gennaio a giugno 2021 sono 20 le gare con la Cremonese che ottiene la conferma del prestito per l’annata in corso. Sempre in tema portieri, Reina sarà il secondo mentre il terzo dovrebbe essere il giovane Furlanetto.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 25, 2022
-
Gianluca La Penna
Ciro Immobile non prenderà parte alla trasferta a Budapest per la gara...
Settembre 25, 2022
-
Gianluca Dodero
Tutto pronto per l’intitolazione dell’area verde di Piazza della Libertà a Luigi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA