Calciomercato Lazio: Luis Maximiano cresce per la porta. Sarà titolare o vice?

Maurizio Sarri è orfano di due portieri e domani sera la Lazio sarò ad Auronzo di Cadore per iniziare la preparazione estiva. In attesa di capire chi sarà il titolare, il tecnico ha indicato Marco Carnesecchi come priorità, anche con ampio distacco rispetto alle alternative, Claudio Lotito e Igli Tare lavorano su più tavoli. Il primo ha di fatto trovato l’accordo con l’Empoli, ma al momento per Guglielmo Vicario si registra uno stop, forse in attesa di uno sconto da Bergamo per il portiere dell’Under 21; il direttore sportivo invece sta accelerando su Luis Maximiano, portiere classe 1999 in forza al Granada, appena retrocesso nella serie B spagnola, con contratto fino al 2025. Estremo difensore cresciuto nel Braga e passato allo Sporting Lisbona nel 2012, è stato acquistato dal suo attuale club nel 2021 per 4,5 milioni. Non ha mai vestito la maglia della nazionale maggiore, dopo aver indossato le divise delle altre selezioni minori, Maximiano vanta due gettoni con l’Under 21, ma viene convocato regolarmente. Nell’ultima stagione ha giocato 35 gare; solo 156′ due stagioni fa, perdendo quindi il posto da titolare che esercitava nel 2019-2020 quando aveva difeso i pali 23 volte. Maximiano arriverebbe in prestito con diritto di riscatto, da capire se il riscatto sarebbe un obbligo mascherato e soprattutto, se Maximiano possa diventare il titolare, Ipotesi ardua visto che Sarri ha scelto Carnesecchi o comunque un profilo che conosca il nostro campionato.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Ottobre 5, 2022
-
Gianluca La Penna
La 9ª giornata di Serie A TIM Fiorentina-Lazio, in programma lunedì 10...
Ottobre 4, 2022
-
Gianluca La Penna
Lazio al lavoro nella seconda seduta settimanale in vista del match con...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA