Calciomercato Lazio: il Copenaghen insiste per Vavro, ma quattro milioni non bastano

Denis Vavro ha ormai rotto ogni legame con Roma e la Lazio, i biancocelesti tecnicamente hanno rinunciato al giocatore che al momento si allena con il Copenaghen, in Danimarca infatti il campionato riprende il 17 luglio. Arrivato nel 2019 nella Capitale per 10,5 milioni, proprio dal suddetto club danese, il centrale classe 1996 non si è mai affermato, faticando anche nel 2020-2021 in Spagna con la maglia dell’Huesca. Un po’ meglio la seconda parte dell’ultima stagione, col Copenaghen infatti 5 match di campionato, 9 nei playoff e i due match di Conference Lague con il Psv Eindhoven; con la Lazio fino a gennaio solo 5 minuti in Coppa Italia contro l’Udinese e 7 nella sfida esterna all’Arechi di Salerno. Considerata la cifra sborsata, Lotito per evitare una minusvalenza chiede 5-6 milioni, i danesi forti sia della volontà del giocatore, sia della necessità dei capitolini dio vendere, arrivano a quattro. Vedremo quanto durerà ancora la trattativa, come detto in Danimarca la stagione inizia tra un mese e fra 12 giorni, senza cessione, Vavro dovrà essere a Roma, anche per effettuare i controlli clinici di rito previsti prima della partenza per Auronzo, fissata al 5 luglio.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 25, 2022
-
Gianluca La Penna
Ciro Immobile non prenderà parte alla trasferta a Budapest per la gara...
Settembre 25, 2022
-
Gianluca Dodero
Tutto pronto per l’intitolazione dell’area verde di Piazza della Libertà a Luigi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA