Calciomercato Lazio: Akpa Akpro diventa signor no e le entrate sono bloccate

Jean-Daniel Akpa Akpro, arrivato a febbraio 2018 da svincolato a Salerno, 30 anni il prossimo 11 ottobre, continua a preferire i campi “vuoti” di Formello ad un trasferimento, anche nella massima serie. Contratto fino al 2025, stipendio da 900.000 euro netti l’anno, il centrocampista ivoriano pur non rientrando nei piani di Sarri avrebbe detto no a diversi trasferimenti, tra cui Lecce, Reggina e Parma. L’ivoriano di fatto è fuori rosa, lo scorso anno ha disputato 10 gare in A per 311′ complessivi, oltre alle tre recite in Europa League con 105′ totali. Difficile comprendere tali scelte anche se va sottolineato come dopo la prima stagione in prestito, la Lazio per il mediano ha versato alla Salernitana circa 12,7 milioni, anche in caso di cessione evitare una minusvalenza sembrerebbe difficile. Oltre all’ex Tolosa, nessuna nuova anche per Durmisi e Fares, quest’ultimo ha appena concluso il recupero dopo la rottura del crociato e quasi certamente per trovargli sistemazione la Lazio aspetterà gennaio. Da capire anche il destino di Kamenovcic. L’ex Kucaricki non ri9entra nei piani di Sarri, a differenza dei suoi colleghi lui è in rosa ma anche in questo caso la Lazio rischia di doversi sobbarcare uno stipendio inutile.

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Leggi anche

Settembre 25, 2022
-
Gianluca La Penna
Ciro Immobile non prenderà parte alla trasferta a Budapest per la gara...
Settembre 25, 2022
-
Gianluca Dodero
Tutto pronto per l’intitolazione dell’area verde di Piazza della Libertà a Luigi...

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle ultime news

Lazio Live
La storia siamo noi
L’Almanacco
Lazio Wiki
Richiedi la tua
tessera GRATUITA