Sport e news dal Mondo

CAMPIDOGLIO - Un sorriso per la Città Eterna: ospiterà gli Europei di Nuoto 2022

CAMPIDOGLIO - Un sorriso per la Città Eterna: ospiterà gli Europei di Nuoto 2022

Una buona notizia per lo sport Capitale: gli Europei di nuoto del 2022 sono stati assegnati a Roma. L’ufficialità è arrivata ieri pomeriggio: dall’11 al 21 agosto 2022 la Citta Eterna ospiterà le gare di nuoto di fondo, tuffi, tuffi dalle grandi altezze e nuoto sincronizzato. Come riporta Il Tempo, il presidente della Federnuoto (e della Lega Europea di Nuoto, LEN), Paolo Barelli si è detto “entusiasta”; la sindaca di Roma, Virginia Raggi, afferma convinta: “Roma vince di nuovo”. Questo sì arriva ad oltre un decennio dai Mondiali di Nuoto di Roma del 2009, quello delle beghe giudiziarie, delle piscine di Calatrava – scempio ahimé permanente – degli impianti mai conclusi e del Polo natatorio di Ostia. In una qualche misura, lo Sport sembra sopravvivere al disastro di Roma – le piogge di ieri hanno nuovamente bloccato l'Urbe - Lo Stadio Olimpico ospiterà tre partite casalinghe dell’Italia per i Campionati europei di calcio e la gara 2019 della Formula E ha ricevuto il riconoscimento di “Evento sportivo dell’anno”. Dopo le difficoltà del primo Grand Prix delle auto ad alimentazione elettrica, il tiro è stato sensibilmente aggiustato nella seconda edizione, con ben 35mila spettatori e oltre 12mila ingressi al Roma Convention Center, famosa “Nuvola” di Fuksas. Fiore all'occhiello della manifestazione sarà anche l’Allianz E-Village, area dedicata ai fan per sperimentare la Formula E, informare e formare le prossime generazioni sul futuro del racing e ai suoi valori chiave: tecnologia, energia, ambiente.



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara