Sport e news dal Mondo

LEGA DI A - La Liga stringe i tempi per blindare l'ad Javier Tebas

LEGA DI A - La Liga stringe i tempi per blindare l'ad Javier Tebas

Mentre Giovanni Malagò resta in Corea per le Olimpiadia, dalla Lega Calcio, di cui il numero 1 del Coni è commissario straordinario, non arrivano segnali di svolta. Come noto,  l'assemblea di via Rosellini prevista per domani non si terrà per mancanza del numero legale, con una missiva otto club (Benevento, Bologna, Fiorentina, Inter, Juventus, Roma, Sampdoria e Sassuolo) hanno annunciato la loro assenza perché preferiscono attendere il ritorno del numero 1 dello Sport italiano. La Lega di A, nonostante le commissioni ad hoc per scegliere presidente a ad, è ancora lontana dagli obiettivi fissati, in primis Javier Tebas, primo profilo per il ruolo di ad, ma la Liga non vuole perdere il suo presidente già sotto contratto fino al 2021. Come scrive La Gazzetta dello Sport, l'organo rappresentativo della massima serie spagnola ha anticipato a oggi l’assemblea dei 40 membri per ratificare l’adeguamento contrattuale con relativo raddoppio dello stipendio e clausola anti-concorrenza per il proprio capo. Tebas al momento non avrebbe fatto alcuna scelta, queste le parole alla Rosea: «Io non ho preso alcuna decisione in merito al fatto di restare in Spagna o di accettare l’offerta italiana: questa è un’iniziativa dei club di Liga e Segunda che non controllo e sulla quale non ho alcuna informazione. E infatti non sarò nemmeno presente in sede per l’assemblea. Vedremo cosa succede domani (oggi, ndr), sono in attesa anche io». Come detto, in Liga vanno di corsa e nella riunione odierna c’è un solo punto all’ordine del giorno: aumento dello stipendio del presidente a 1,2-1,3 milioni netti all’anno (pareggiando l’offerta italiana) più 250mila euro di facili bonus; in più, una clausola che prevede in caso di licenziamento due anni di impedimento per Tebas dall’assunzione di incarichi concorrenziali alla Liga. 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara