Sport e news dal Mondo

STORIA – Nessuno come Roger: Cilic ko, Federer re di Wimbeldon per l'ottava volta

STORIA – Nessuno come Roger: Cilic ko, Federer re di Wimbeldon per l'ottava volta

Ha fermato il tempo, riuscendo a migliorarsi quando ormai la sua carriera sembrava aver intrapeso la fase discendente. Roger Federer, 36 anni il prossimo 8 agosto, in un'ora e 41 minuti ha vinto il suo ottavo titolo a Wimbledon battendo in finale il croato Marin Cilic in tre set, 6-3, 6-1, 6-4. Il match è stato in discussione fino al terzo game, quando lo svizzero ha dovuto salvare la prima, e unica, palla break della partita, da quel punto in poi il fenomendo di Basilea col proprio servizio ha messo insieme 17 punti consecutivi. L'atto conclusivo del maggior torneo mondiale non ha avuto storia, complici sia il crollo emotivo dello sfidante  – scoppiato in lacrime più volte – sia un problema fisico che ha costretto  il croato all'intervento del medico alla fine del secondo set: la bendatura alla pianta del piede sinistro e la somministrazione di un farmaco, probabillmente, un antidolorifico, non hanno consenito la rimonta, troppa la differenza vista in campo. Federer in finale a Wimbeldon ha perso nel 2008 da Nadal e due volte, 2015 e 2016, da Djokovic. Con la vittoria oiderna ll'elvetico sale al numero 3 della classifica mondiale, aveva iniziato l'anno da numero 17.  Giù il cappello, come Federer nessuno mai.    
 
I NUMERI DEL CAMPIONE INFINITO
Come riporta gazzetta.it, E' il primo a vincere Wimbledon senza perdere set da Bjorn Borg nel 1976. E' il quinto della storia a riuscirci dopo Donald Budge nel 1938, Tony Trabert nel 1955, Chuck McKinley nel 1963 e appunto Borg. E' il più anziano vincitore di Wimbledon dell'Era Open, il terzo più anziano campione Slam dell'Era Open dopo Ken Rosewall che a 37 anni vinse l'Open d'Australia del 1972 e a 36 l'Open d'Australia del 1971. Ma tornano a Wimbledon, in 131 anni di storia, solo quattro tennisti hanno vinto dopo aver compiuto 35 anni: Arthur Gore ne aveva 41 quando vinse nel 1909 e 40 quando trionfò nel 1908, Bill Tilden ne aveva 37 quando vinse nel 1930, Norman Brookes e Herbert Lawford ne aveva 36 rispettivamente nel 1914 e nel 1887 E in più Federer stabilisce il nuovo record assoluto rivincendo Wimbledon a 14 anni dalla prima volta. Nel ranking di lunedì Federer sarà numero 5 del mondo, Cilic 6. Nella race invece, proiezione più che probabile di come sarà la classifica a fine anno, Federer è sempre secondo a soli 550 punti da Nadal. Infine, questi gli altri sette trofei alzati a Wimbledon: 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2009, 2012.
GLP

 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara