Sport e news dal Mondo

CHAMPIONS - Avanti Atletico Madrid e Real, ma Zidane deve ringraziare Kassai

E' stata una serata targata Madrid quella del ritorno delle prime due sfide dei quarti di finale di Champions. Atletico e Real sono di nuovo in semifinale, nel caso delle 'merengue' per il settimo anno consecutivo. Ma mentre la squadra di Simeone è passata concedendo poco o nulla al Leicester, la cui favola è finita anche a livello continentale, sul successo del Real c'è l'ombra di alcune decisioni arbitrali che hanno falsato la partita, costringendo alcuni 'media' spagnoli, come quelli di Barcellona, a scrivere di autentico scandalo. Per non parlare di quelli tedeschi, anche se la 'Bild' online titola "Maledetto Cristiano Ronaldo" riferendosi non tanto ai due gol segnati dall'asso portoghese (con la tripletta di oggi arrivato a quota 100 in Champions) in palese fuorigioco, quanto al fatto che ogni volta che incontra il Bayern gli fa male. Ma l'arbitro Kassai ha sbagliato anche quando, al 39' st, ha espulso Vidal per doppia ammonizione, sventolando il secondo giallo al cileno per un fallo che non è apparso così netto.

I TABELLINI

Real Madrid-Bayern 4-2

MARCATORE: st 7′ Lewandowski rig., 30′ Cristiano Ronaldo, 32′ aut. Ramos; pus 14′ Cristiano Ronaldo; sts 4′ Cristiano Ronaldo, 6′ Asensio.
REAL MADRID (4-4-2) – Navas 5.5; Carvajal 6, Ramos 6.5, Nacho 6, Marcelo 8; Modric 6.5, Casemiro 5, Kroos 5.5 (sts 8′ Kovacic ng); Isco 6 (25′ st Vazquez 6), Benzema 6 (18′ st Asensio 7), Cristiano Ronaldo 8. A disposizione: Casilla, James Rodriguez, Morata, Danilo. Allenatore: Zinedine Zidane 6.5.
BAYERN MONACO (4-2-3-1) – Neuer 6.5; Lahm 5.5, Hummels 6.5, Boateng 7, Alaba 5.5; Xabi Alonso 6 (29′ st Muller 6), Vidal 5.5; Robben 7, Thiago Alcantara 5, Ribery 6 (25′ st Douglas Costa 5.5); Lewandowski 6.5 (42′ st Kimmich 5.5). A disposizione: Ulreich, Bernat, Rafinha, Coman. Allenatore: Carlo Ancelotti 6.5.
ARBITRO: Kassai (Ungheria) 4.
NOTE: espulso Vidal (38′ st) per somma di ammonizioni. Ammoniti Casemiro, Xabi Alonso e Hummels.

Leicester-Atletico Madrid 1-1

MARCATORI: pt 26′ Saul; st 16′ Vardy.

LEICESTER (4-4-2) – Schmeichel 6; Simpson 6, Morgan 6 (38′ st Amartey ng), Benalouane 5.5 (1′ st Chilwell 7), Fuchs 6.5; Mahrez 6.5, Ndidi 6, Drinkwater 6.5, Albrighton 6.5; Vardy 7, Okazaki 5 (1′ st Ulloa 6.5). Allenatore: Craig Shakespeare 6.

ATLETICO MADRID (4-4-2) – Oblak 6; Juanfran 6 (10′ st Lucas Hernandez 6.5), Godin 6.5, Savic 6.5, Filipe Luis 6.5 (28′ st Correa 6); Gimenez 5.5, Gabi 5.5, Koke 6.5, Saul 7; Ferreira Carrasco 5.5 (23′ st Torres 6), Griezmann 6.5. Allenatore: Diego Pablo Simeone 6.5.

ARBITRO: Gianluca Rocchi (ITA) 6.



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara