News e risultati della Polisportiva - Lazio Scacchi

Scacchi - GRANDIOSO SUCCESSO DEL 75° RAPID LAZIO SCACCHI – FIDEURAM

Coerentemente con la scelta del Direttivo di Lazio Scacchi di organizzare sempre più Tornei di alto livello, sabato 15 giugno 2019 si è svolto il 75° Torneo Rapid Lazio Scacchi supportato da Banca Fideuram. Il Torneo si è giocato nello splendido giardino di Villa Salaria, sede di rappresentanza di Roma della Fideuram, a via Salaria 259. Pur in una giornata di caldo estivo, si è giocato all’ombra degli alberi del giardino e con il beneficio di una leggera brezza. I giocatori hanno anche avuto possibilità di rinfrescarsi con l’acqua generosamente offerta da acqua Roana, un’acqua ideale per le diete povere di sodio e nella cura dell’ipertensione, nonché con il buffet organizzato da Lazio Scacchi e Fideuram con l’assistenza di Cherubini SpA, azienda specializzata nel catering che ha fornito bibite, tramezzini, snack, per tutta la durata del torneo ed in particolare per una apprezzata merenda a metà torneo.
 
Per la parte  social del torneo sono intervenuti AVIS, l’associazione donatori di sangue, e l’ADMO, associazione donatori di midollo osseo, che hanno assicurato la loro presenza nei prossimi tornei in cui sarà possibile donare il sangue ed impegnarsi per una valutazione di compatibilità ai trapianti di midollo.
 
Ha assicurato il proprio supporto anche la BIOS SpA, grande gruppo di diagnostica, convenzionato con Lazio Scacchi (vedi: https://drive.google.com/file/d/10YzbD-_KIKFfsYlarcbZU-zZKNeFrqFQ/view), i cui tesserati ed associati possono usufruire dei servizi di BIOS con una particolare scontistica. La BIOS ha usufruito di una postazione fissa alla quale giocatori ed accompagnatori si sono informati sui servizi forniti dalla struttura. E’ stata anche distribuita una brochure redatta che illustra i benefici del gioco degli scacchi nel combattere la demenza.
 
Il torneo ha visto il successo del Maestro FIDE Mario Sibilio, come da programma, essendo il giocatore iscritto con il più elevato punteggio elo, che ha sbaragliato tutti gli avversari conseguendo il punteggio di sei su sei. Sul podio il Maestro FIDE Renzo Ramondino ed il Maestro Carlo Marzano con cinque punti, che hanno preceduto Nikita Belov e Jacopo Mascia, quarto e quinto, con 4,5 punti. I premi di fascia sono andati a Maurizio Prelati, a Jacopo Mascia ed a Danilo Brozzi. I giocatori sono stati 47.
 
Ha arbitrato il giovane AR Daniele Del Duca di Ladispoli.
 
Un grazie sincero va a tutti i giocatori, alla Fideuram, a BIOS, all’acqua Roana, a Cherubini, ad AVIS e ad ADMO per aver contribuito al grande successo di questo Torneo. Il Presidente Lenzi, al termine della manifestazione, ha dichiarato: “sono molto soddisfatto del risultato; stiamo tentando di far crescere il mondo degli scacchi organizzando Tornei di livello con aziende sponsor ed in  locations di prestigio, come questa, per la quale desidero esprimere un sincero ringraziamento alla Fideuram e, per essa, a Roberto Rabiti, instancabile promotore finanziario e promotore di iniziative.”
 
 
Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara