News e risultati della Polisportiva - Lazio Rugby

Rugby - Non c'è storia contro Calvisano

Calvisano (BS) - Si conclude 40-10 in favore della formazione di casa del Calvisano la quinta giornata del PeroniTOP12, con la Lazio che dopo un inizio di partita in equilibrio ha poi dovuto arrendersi nel punteggio alla squadra giallonera.

Nel primo tempo nonostante le tre mete siglate dai gialloneri i biancocelesti accorciavano le distanze prima con il piede di Alberto Bonifazi e successivamente con una meta di rolling maul ben impostata e concretizzata dal pack allo scadere. Le squadre andavano dunque al riposo sul 19-10 con la Lazio ancora in partita.

Nel secondo tempo la maggiore lucidità e determinazione degli avversari unita alla mancanza di alternative in alcuni ruoli per la Lazio facevano pendere le sorti dell'incontro definitivamente nelle mani del XV guidato da Massimo Brunello, che con altre tre segnature pesanti controllava il match e chiudeva la partita al triplice fischio sul definitivo 40-10.

Laziogià in emergenza ed anche particolarmente sfortunata con numerosi infortuni in mischia, con diverse uscite premature dal campo nell'arco della partita tra la prima e la seconda frazione.

Ora due settimane di pausa per la squadra romana, che il 21 dicembre è attesa all'Acqua Acetosa nell'importante match contro il San Donà.

E’ arrivato il momento di tirare fuori la giusta attitudine in campo che ci ha contraddistinto nelle passate stagioni” ha dichiarato Daniele Montella “Una squadra come la nostra non può permettersi di rinunciare a giocare un tempo intero a questo livello. Nel primo tempo l’approccio è stato quello giusto, nonostante qualche disattenzione certamente evitabile. Nella ripresa non abbiamo messo in campo l’aggressività giusta per competere contro un avversario molto preparato e questo non è ammissibile. Questo è un livello in cui se non metti il carattere in campo non puoi competere”. 

Photo Credit Rugby Calvisano

 

Calvisano (BS), Patastadium, sabato 30 novembre 2019 - ore 14.00

Peroni TOP12, V giornata

Kawasaki Robot Calvisano v S.S. Lazio Rugby 1927   40-10  (19-10)                

Marcatori: p.t: 9’ m Vunisa tr Chiesa (7-0); 12’ cp Bonifazi(7-3); 20’ m Archetti tr. Chiesa (14-3); 25’ m Vunisa (19-3); 35’ m Ferrara tr Bonifazi(19-10); s.t. 47’ meta di punizione Kawasaki Robot Calvisano(26-10); 58’ m Semenzato tr Chiesa (33-10); 60’ m Vunisa tr Pescetto (40-10)                                

Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl; Mori (58’ Regonaschi), De Santis, Mazza, Trulla; Chiesa (58’ Pescetto) (Cap), Semenzato (58’Casilio) ; Vunisa, Archetti ( 58’ Martani), Koffi; Van Vuren, Zanetti (60’ Venditti); Leso (58’ Gavrilita) , Morelli (58’ Antonini), Michelini ( 60’ Barducci).

All. Brunello

S.S. Lazio Rugby 1927: Bonifazi (58’ Sigillo); Vella, Coronel, McCann (cap), De Gaspari; Cantarutti (44’ Cozzi), Albanese (50’ Loro); Cacciagrano, Giancarlini, Ercolani (72' De Angelis); Lomidze ( 6’ Teresi), Milan; Garfagnoli (41’ Forgini), Corcos (34' Ferrara), Giusti (41’ Di Roberto).

All. Montella

Arb. Federico Boraso (Rovigo)

AA1 Federico Vedovelli (Sondrio), AA2 Francesco Meschini (L’Aquila)

Quarto Uomo: Francesco Pulpo (Brescia)

Cartellini: al 73’ giallo a Venditti (Kawasaki Robot Calvisano)

Calciatori: Chiesa (Kawasaki Robot Calvisano) 3/4, Pescetto (Kawasaki Robot Calvisano) 1/1), Bonifazi (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/2

Punti conquistati in classifica: Kawasaki Robot Calvisano 5; S.S. Lazio Rugby 1927 0

Player of the Match: Samuela Vunisa (Kawasaki Robot Calvisano)

 

SS LAZIO RUGBY

Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara