News e risultati della Polisportiva - Lazio Rugby

Rugby - La Lazio perde il derby di Coppa

Roma- Termina 28 a 15 in favore delle Fiamme Oro il match odierno giocato alla caserma Gelsomini tra i cremisi e i biancocelesti della S.S. Lazio Rugby 1927, che escono sconfitti nonostante una partita giocata per larghi tratti alla pari.

Prima parte di gara estremamente equilibrata con una Lazio estremamente attenta ed ordinata nella fase difensiva che riusciva ad arginare le offensive del XV di Guidi.

La superiorità in mischia chiusa delle Fiamme Oro (complice l’emergenza per le tre contemporanee assenze odierne nel ruolo di pilone destro per la Lazio) faceva però propendere il match in favore dei cremisi, che dimostravano maggiore abilità in fase di conquista del pallone.

Nella prima frazione di gioco i padroni di casa riuscivano ad andare in meta in quattro occasioni prima con Andrea De Marchi al 16’ e successivamente con Matteo Cornelli e Giovanni D’Onofrio, prima della meta tecnica concessa dal direttore di gara Tomò nuovamente per una superiorità in mischia ordinata. La prima frazione di gioco terminava dunque sul 28 a 3 per i padroni di casa, nonostante una Lazio combattiva e ben messa in campo per tutti i primi quaranta minuti.

Nellla seconda frazione i biancocelesti riuscivano a venir fuori anche nel punteggio, siglando due marcature prima con Nicolas Coronel al 66’, che concretizzava una bella avanzata del trequarti ala Edoardo Teresi e successivamente con Marcello De Gaspari al 72’, che finalizzava un bello spunto personale schiacciando l’ovale in meta.

In queste due partite si sono evidenziate diverse cose su cui andremo a lavorare nelle prossime settimane” ha dichiarato il capitano Carlo Filippucci “Nel prossimo periodo di pausa contiamo di recuperare tutti gli infortunati per essere al completo in vista dell’esordio a Mogliano. Dobbiamo mettere a posto alcuni particolari, il gruppo però è davvero coeso e positivo e tutto ciò mi rende fiducioso per l’inizio del Top 12.

Lazio dunque ora attesa all’esordio in campionato tra due settimane, quando i biancocelesti saranno impegnati sull’erba dello stadio “Quaggia” di Mogliano.

(Photo credit Paolo Cerino/ Rugbychepassione)

 

Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – Sabato 5.10.2019

COPPA ITALIA - II GIORNATA

Fiamme Oro Rugby v S.S. Lazio Rugby 1927 28-15  (28-3)

Marcatori: p.t. 16’  m. De Marchi tr. Fusco (7-0), 22’ cp Cozzi (7-3), 27’ m. Cornelli tr Fusco (14-3), 30’ m. D’Onofrio G. (21-3), 36’ m.d.p. Fiamme Oro (28-3),  s.t. 66’ m. Coronel (28-8), 72’ m. De Gaspari tr. Cozzi (28-15)

Fiamme Oro Rugby: D’Onofrio G.; Mba, Quartaroli, Gabbianelli (67’ Masato), Guardiano (59’ Malo); Fusco, Marinaro (70’ Valsecchi); Cornelli (12’-19’ De Marchi – 59’ Stojan), Cristiano (cap.) (47’ De Marchi), Chianucci; D’Onofrio U., Fragnito; Nocera (23’ Vannozzi), Kudin (47’ Taddia), Iovenitti (47’ Mariottini)

All. Guidi

S.S. Lazio Rugby 1927: Cozzi; Teresi, Lo Sasso, Coronel (70’ Baffigi); Vella (47’ De Gaspari); Cantarutti, Albanese (47’ Loro); Cacciagrano (2’ – 9’ – 15’ Duca); Filippucci (cap), Giancarlini; Milan, Ricci (5’ Ercolani – 53’ Corcos); Giusti (30’ Di Roberto), Ferrara, Quiroga.

All. Montella

Arb. Emanuele Tomò (Roma)

AA1 Dante D’Elia (Taranto)

AA2 Fabio Taggi (Roma)
Quarto uomo: Giulio Cerolini (Roma)

Calciatori: Fusco (FFOO) 3/3; Cozzi (Lazio) 2/3

Note: Fiamme Oro con il lutto al braccio e minuto di silenzio osservato per commemorare i due poliziotti, Pierluigi Rota e Matteo Demenego, caduti in servizio ieri a Trieste. Spettatori 800 ca.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5; S.S. Lazio Rugby 1927 0

 

 

SS LAZIO RUGBY

Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara