News e risultati della Polisportiva - Lazio Calcio a 5

Calcio a 5 - Lazio sconfitta di misura

Il 2020 della Lazio si apre con una sfortunata sconfitta di misura. La compagine biancoceleste cede 3-2 al PalaGems al cospetto della Tombesi Ortona, al termine di un match equilibrato e che ben diverso è stato rispetto a quello dell’andata nel quale gli abruzzesi si imposero con un netto 8-3. La gara di via del Baiardo dimostra, ancora una volta, i progressi compiuti dalla Lazio con il passare delle settimane. Manca ancora un pizzico di fortuna e di cinismo nei momenti topici del match per cambiare definitivamente passo, ma la classifica non rispecchia il reale valore del team biancoceleste. La squadra di Rinaldi deve fare a meno di Biscossi squalificato e Gedson, ancora fermo per infortunio. Capponi, invece, stringe i denti dopo il brutto infortunio al braccio, e scende in campo anche se senza allenamenti sulle gambe. La partita non regala ritmi elevati, la prima chance è per la Lazio: Diego recupera palla in attacco, ma la sua conclusione dal limite non pesca la porta. La Tombesi passa in vantaggio alla prima azione con Silveira, che devia di testa un pallone teso di Dudu Rech. Il gol non scompone la Lazio che si fa vedere nuovamente con Diego, che dopo un intercetto costringe Putano alla respinta in uscita. Al 14’ arriva il meritato pareggio biancoceleste. Ad andare a segno è Chilelli, che batte il portiere abruzzese direttamente da calcio piazzato. Prima dell’intervallo, però, la Tombesi si riporta in vantaggio con Dudu Rech, che trova la conclusione vincente da fuori. Nella ripresa i capitolini provano a forzare, ma al 3’ Silveira cala il tris. Il 3-1 rischia di essere una mazzata, ma la Lazio, ancora una volta, si riorganizza e sfiora immediatamente il gol con Nikao, fermato in extremis sulla linea al momento del tocco a porta vuota. La spinta laziale trova compimento all’8’: assist perfetto di Chilelli per Lupi, che controlla e mette dentro il 2-3. Il gol carica la Lazio che sfiora il pareggio con una ripartenza chiusa da Nikao, con la sfera che sibila vicino al palo e si spegne beffardamente sul fondo. A 3’ dalla sirena la squadra di casa si schiera con Diego come portiere di movimento e proprio il brasiliano ha la chance del pareggio, ma Putano si salva in uscita bassa. Nel finale la Lazio spinge e rischia anche qualcosa sugli intercetti avversari, ma il risultato non cambia più fino alla sirena. Vince la Tombesi, ma la Lazio lascia il campo a testa alta e con un risultato che non rispecchia l’andamento della partita. Nel prossimo turno Chilelli e compagni saranno impegnati sul campo dell’Olimpus dove cercheranno di centrare la prima vittoria del 2020 per rilanciare la propria classifica.

LAZIO – TOMBESI 2-3

LAZIO Barigelli, Polverini, De Bella, Nikao, Musumeci, Gedson, Chilelli, Pezzin, Capponi, Diego, Lupi, Minervino ALLENATORE Rinaldi

TOMBESI Del Ferraro, Raimondi, Dell’Oso, Rech, Silveira, Romagnoli, Adami, Putano, Francescano, Iervolino, Berardi, Piovesan ALLENATORE Santangelo

MARCATORI Piovesan 4’38 (T), Chilelli 14’15 (L), Dudu Rech 16’33 (T) nel p.t.,  Silveira 3’04 (T), Lupi 8’06 (L) nel s.t.

ARBITRI Andolfo di Ercolano, Aumenta di Sala Consilina

CRONO Colangeli di Aprilia

NOTE Ammoniti De Bella, Capponi, Barigelli, Del Ferraro, Lupi Falli 3-3, 3-5

 

 

SS LAZIO CALCIO A 5

Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara