Cronache e tabellini

Europa League, Gruppo H, 6^ giornata (13/12/2018) Lazio-Eintracht 1-2

Dopo la pessima prova di Nicosia contro l'Apollon Limassol la Lazio stasera incassa un'altra sconfitta dai contenuti decisamente diversi. All'Olimpico l'Eintracht Francoforte vince in rimonta 2-1 stabilendo un record perché nessuna squadra tedesca aveva vinto tutte le sei gare del girone di Europa League. Sul risultato pesano però due errori degli assistenti dell'arbitro turco  Umut Meler. Al 67', sull'1-1 il guardalinee  Uyarcan fischia a Luis Alberto un off side inesistente annullando così un gol valido ai biancocelesti; al 71' invece, sulla rete vittoria di Haller – imbeccata magnificamente da Gacinovic – all'inizio della trama riceve palla in posizione di fuorigioco ma Ersoy non se ne avvede tenendo bassa la bandierina. Per il resto Inzaghi può sorridere perché la squadra vista oggi ha cuore e anima, più di qualche sprazzo di gioco grazie alla coppia offensiva Luis Alberto-Correa, la stessa al 56' confeziona il vantaggio biancoceleste col  tocco di interno dell'argentino che infila l'ottimo Rönnow.  Per Inzaghi più di un motivo per sorridere considerata la prova sufficinete di Durmisi – calato nella ripresa – così come Ramos che ha salvato due volte la propria difesa, perdendo anche lui la bussola nel finale. Il dato negativo che resta è il solito gol incassato appena andati in vantaggio, stavolta però assolviamo la difesa perché Gacinovic dai 20 metri ha indovinato un destro incrociato imparabile per Proto. Una buona Lazio quindi nonostante il risultato, punita dall'arbitro e dalla qualità degli avversari che hanno in Gacinovic e nel centravanti Haller elementi di valore.  
 
IL TABELLINO
 
 
Lazio-Eintracht 1-2
Marcatore: 56' Correa (L), 65' Gacinovic (E), 71' Haller (E)
 
 
 LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Caceres (75' Lulic), Murgia, Cataldi, Berisha (75' Rossi), Durmisi; Luis Alberto, Correa.
A disp.: Guerrieri, Alia, Basta, Wallace, Parolo.
All. Inzaghi.
 
EINTRACHT FRANCOFORTE (3-5-2): Rönnow; Russ, Hasebe (32' N'Dicka) Falette; Da Costa, Willems; Müller (79' Jovic), Fernandes, Tawatha; Gacinovic (88' Stendera); Haller.
A disp.: Zimmermann, Trapp, Rebic, Beyreuther.
All. Hutter.
 
Arbitro: Halil Umut Meler (TUR)
Assisenti: Ersoy (TUR) - Uyarcan (TUR)
IV Uomo: Sesigüzel (TUR)
ADD1: Alper Ulusoy (TUR)
ADD2: Ümit Öztürk (TUR)
 
NOTE. Recupero: 2' pt.
Ammoniti: 50' Luis Alberto (L), 57' Acerbi (L), 76' Falette (E), 87' Cataldi (L), 89' Stendera (E)
 
UEFA Europa League, 6ª giornata Gruppo H
Giovedì 13 dicembre 2018, ore 18:55
Stadio Olimpico di Roma
 
 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara