A Roma solo la Lazio

Moamhed Fares, ultime ore da quasi laziale: domattina le visite mediche in Paideia

Moamhed Fares, ultime ore da quasi laziale: domattina le visite mediche in Paideia

Ultime ore da quasi laziale per Mohamd Fares. Il calciatore, a Roma ormai da diversi giorni, domattina alle 8 sosterrà in Paideia le visite mediche propedeutiche al suo passaggio ufficiale in biancoceleste dalla Spal per una cifra complessiva di 10 milioni (8 cash più due di bonus); il giocatore – gestito da Mino Raiola - firmerà un quinquennale da 1,5 milioni netti a stagione. Contratto in scadenza 2022, 24 anni compiuti il 15 febbraio,  il mancino algerino a Roma  ricostituirà con Lazzari la coppia di esterni, in una difesa a cinque, che tanto bene fece con mister Leonardo Semplici due stagioni fa. Nella serie A terminata il 2 agosto, a causa della rottura del crociato l’esordio arriva il 22 febbraio, ko interno 2-1 con la Juventus: in campo trenta minuti. Dopo altre quattro gare – solo col Napoli 90 minuti il 28 giugno – ancora uno stop per un problema alla coscia, quindi tre presenze nelle ultime tre sfide contro Torino (58’), Verona (45’) e Fiorentina (80). Nove le presenze in nazionale maggiore dove gioca terzino sinistro in una linea a quattro, ultima recita il 1 luglio 2019; il nostro in serie A vanta 85 presenze, due anni fa in 25 match tre gol e 1 assist. Prospetto interessante, non è ancora ai livelli di Lulic ma la tecnica, la corsa e la struttura fisica - è alto 1,83 quindi può dare una bella mano in fase di non possesso sulle palle alte – ne fanno un profilo che in mano a Inzaghi potrà solo migliorare, partendo già dal vantaggio, non da poco visti i precedenti, di conoscere sia la serie A sia il ruolo di quinto a sinistra.

 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara