A Roma solo la Lazio

Immobile e Luis Alberto ribaltano la Viola: la Lazio fatica ma c'è

Immobile e Luis Alberto ribaltano la Viola: la Lazio fatica ma c'è

La Lazio crede allo scudetto, fatica ma il modo in cui trova le risorse per sueprare la Fiorentina 2-1 nella prima all'Olimpico lo dimostra. Sotto 1-0 al termine della prima frazione per una magia di Ribery al 25' – doppio dribbling su Patric e Parolo, Acerbi steso con un'altra finta -  i biancocelesti soffrono, aiutati dalla fortuna – paratona di Strakosha su Castrovilli e traversa di Ghezzal – si salvano dallo 0-2 e prima grazie ad un rigore trovato da Caicedo, trasformato da Immobile al 67', quindi con un magia di Luis Alberto al minuto 82', ritrovano la vittoria riprendendo la striscia positiva interrotta tre giorni prima  Bergamo dopo 21 risultati utili consecutivi. Capitolini secondi a -4 dalla Juventus, attesi martedì alle 19.30 dalla trasferta allo Stadio Grande Torino contro la squadra di Longo, reduce dal 4-2 subìto a Cagliari. Contro i granata squadra ancora in emergenza, mancheranno Leiva, Lulic, Ramos, Adekanye e Raul Moro;  Cataldi ci proverà fino all'ultimo ma il suo recupero resta difficile.   
 
 
IL TABELLINO
 
LAZIO-FIORENTINA 2-1
Marcatore: 25' Ribery (F), 67' rig. Immobile (L), 82' Luis Alberto (L)
 
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos (46' Radu); Lazzari (81' Marusic), Milinkovic, Parolo, Luis Alberto (90' D. Anderson), Jony (81' Lukaku); Caicedo (68' Correa), Immobile.
A disp.: Proto, Guerrieri, Jorge Silva, Armini, Vavro, Falbo, A. Anderson.
All.: Simone Inzaghi
 
FIORENTINA (3-5-2): Drągowski; Milenković, Pezzella, Ceccherini (74' Venuti); Lirola, Badelj (84' Pulgar), Castrovilli, Dalbert (46' Igor); Ghezzal, Cutrone (63' Vlahović), Ribery (84' Sottil).
A disp.: Terracciano, Dalle Mura, Terzić, Agudelo, Benassi, Beloko, Duncan.
All.: Giuseppe Iachini (in panchina Giuseppe Carillo)
 
 
Arbitro: Michael Fabbri (Sez. di Ravenna)
Ass.: Ranghetti – Galetto
IV uomo: Calvarese
V.A.R.: Mazzoleni
A.V.A.R.: Carbone
 
NOTE. Ammoniti: 5' Dalbert (F), 7' Parolo (L), 24' Milinkovic (L), 32' Milenkovic (F), 45' Bastos (L), 54' Jony (L), 79' Radu (L). Espulso al 95' Vlahovic (F) e al 96' mister Inzaghi.
Recuperi: 1' pt, 4' st.
 
Serie A TIM 2019-2020 - 28ª giornata
Sabato 27 giugno 2020, ore 21:45
Stadio Olimpico di Roma



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara