A Roma solo la Lazio

EUROPA LEAGUE - Ntcham gela l'Olimpico al 95': per superare il girone serve un miracolo

EUROPA LEAGUE - Ntcham gela l'Olimpico al 95': per superare il girone serve un miracolo

Terza sconfitta per la Lazio nel gruppo E di Europa League, prima sconfitta in casa delle tre, tutte subìte in rimonta col risultato di 2-1, stesso con cui Lulic&CO hanno battuto all'Olimpico il Rennes per 2-1, sempre in rimonta. Col Celtic la debacle fa ancora più male perché la Lazio nei primi 25 minuti trova il vantaggio col solito Immobile al 7', quindi il solito sgonfiarsi ed il pareggio arrivato con la palla persa in uscita per l'1-1 di Forrest al 38'. Inzahi paga in tal senso sia la scelta di spostare Acerbi a sinistra per ri-provare Vavro centrale con Ramos a destra, sia la rinuncia a Luis Alberto che, vista anche la prestazione opaca di Milinkovic, appare poco comprensibile. Dopo la prima mezz'ora gli scozzesi alzano il pressing, la mediana dei padroni di casa va un po' più in difficoltà    ma la differenza tecnica consente ai biancocelesti di andare più volte vicino al gol, 2-1 negato anche dal pessimo arbitro Stieler che non vede un chiaro rigore per fallo di mano di Jullien al 66'. Nella ripresa il dominio capitolino cala, anche mentalmente la contesa sembra avviata al pareggio quando al 95' Berisha cerca un passaggio orizzontale sulla propria trequarti, anticipo secco di Edouard  che serve Ntcham, scavetto di precisione che batte Strakosha. Lazio praticamente fuori dalla Coppa, l'unica chance resta battere il Cluj all'Olimpico e il Rennes in trasferta, sperando che – nell'ultima giornata – il Cluj e il Celtic non pareggino – risultato che qualificherebbe entrambe - ma gli scozzesi vincano fuori casa.  
 
IL TABELLINO
 
LAZIO-CELTIC 1-2
Marcatore: 7' Immobile (L), 38' Forrest (C), 94' Ntcham (C).
 
 
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Vavro (82' Berisha), Acerbi; Lazzari, Parolo, Leiva (58' Luis Alberto), Milinkovic, Jony (58' Lulic); Caicedo, Immobile. 
A disp.: Guerrieri, Patric, Bastos, Adekanye.
All.: Simone Inzaghi.
 
CELTIC (4-2-3-1): Forster; Elhamed (83' Bitton), Jullien, Ajer, Hayes; Brown, McGregor; Forrest (89' Bauer), Christie (76' Ntcham), Elyounoussi; Edouard. 
A disp.: Gordon, Taylor, Sinclair, Morgano. 
All.: Neil Lennon.
 
 
ARBITRO: Stieler (GER)
ASSISTENTI: Gittelmann (GER) - Pikel (GER)
IV UOMO: Osmers (GER)
 
 
NOTE. Ammoniti: 43' Caicedo (L), 51' Brown (C)
Recuperi: 2' pt; 5' st.
 
 
Europa League 2019/20, Gruppo E | 4ª giornata
Giovedì 7 novembre, ore 18:55
Stadio Olimpico di Roma



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara