A Roma solo la Lazio

Accoltellati due tifosi del Celtic in Centro: non sono in pericolo di vita

Accoltellati due tifosi del Celtic in Centro: non sono in pericolo di vita

Due scozzesi, entrambi sarebbero tifosi del Celtic di Glasgow, sono stati accoltellati nel centro di Roma; più precisamente il signore di 52 anni è stato ferito al fianco durante una rissa nei pressi di un pub all'ngolo fra via Nazionale e Via Napoli mentre il secondo, un 35enne, è stato ferito in zona piazza Beniamino Gigli e operato nella notte. Secondo gli inquirenti a colpire sarebbe stato un gruppo di sette-otto persone - con addosso abiti e  sciarpre riconducibili al tifo della Lazio - che si sono dileguate subito dopo l'aggressione. Secondo quanto emerso da fonti investigative in entrambi i casi gli aggressori avrebbero colpito a caso, unicamente per l'accento inglese delle vittime. I due, che non è stato accertato se si conoscano, sono stati entrambi ricovverati al Policlinico Umbero I. Giovedì sera è in programma allo stadio Olimpico la partita di Europa League tra Lazio e Celtic e i tifosi della squadra ospite sono già arrivati nella Capitale (VIDEO): 9mila i biglietti venduti ai supporters della squadra di Glasgow. La tensione è alta soprattutto in considerazione di quanto accaduto con gli striscioni antifascisti, una stella a cinque punte verde e un telo che insultava Fabrizio Piscitelli e dall'altra i saluti romani effettuati da pochi tifosi nel tragitto verso il Celtic Park. In attesa che la dinamica venga accertata, secondo i poliziotti impegnati in strada i due episodi sarebbero riconducibili agli ambienti ultras della Lazio.



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara