A Roma solo la Lazio

Inzaghi rincorre Zoff per diventare il Signore della panchina della Lazio

Inzaghi rincorre Zoff per diventare il Signore della panchina della Lazio

Inzaghi uber alles. Se tutto dovesse filare liscio, magari con la Lazio in Champions, alla fine dell'anno potrebbe essere questo il nome da dare alle pagine che Lulic&Co scriveranno fino al prossimo 30 giugno. Il tecnico piacentino infatti è alla su quinta stagione sulla panchina della prima squadra, sulla quale si è già seduto 158 volte partendo dalle 7 nelle quali aveva sostituito Stefano Pioli. Come scrive la Repubblica, sesto nella speciale classifica a 44 recite del leader Zoff issato a 202 presenze. I biancocelesti in stagione disputeranno campionato (36), Coppa Italia (almeno una), Supercoppa italiana ed Europa League (almeno 6), ovvero 43 match , a solo una lunghezza dal portiere mondiale di Spagna '82. Al momento, davanti a Inzaghi ci sono anche Juan Carlos Lorenzo (196), Eriksson (188), Delio Rossi (184) e Maestrelli (183). Passando ai numeri, Inzaghino è diventato l’allenatore più vincente della Lazio dopo Eriksson (7 trofei a 2), in merito ai successi in campo la  graduatoria vede Eriksson a 106, seguito da Zoff, raggiunto al secondo posto da Inzaghi con 83. Rispetto all'allenatore del secondo scudetto, l'attuale inquilino di Formello ha vinto più partite in Serie A: 64 a 63. Tornando al campo, in Serie A solo Semplici (domenica a Ferrara Spal-Lazio, ore 15), è da più tempo di lui sulla stessa panchina con 196 gettoni.



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara