A Roma solo la Lazio

Felipe Caicedo ad un tifoso: “Resto sicuramente alla Lazio”

Felipe Caicedo ad un tifoso: “Resto sicuramente alla Lazio”

La frase pronunciata ieri da Felipe Caicedo potrebbe cambiare il mercato della Lazio, almeno nel reparto offensivo. La punta di Guayaquil compirà 31 anni il prossimo 5 settembre, contratto in scadenza tra 11 mesi ma vanta la grande ammirazione da parte di Inzaghi che ne ha chiesto la conferma al club ribandendo al diretto interessato la necessità di tenerlo in rosa. Ieri il “Panterone” ad un sostenitore che gli chiedeva lumi ha risposto “resto sicuramente alla Lazio”, resta da capire con quali modalità. Né all'attaccante ecuadoreno né alla Lazio conviene che il giocatore vada via a zero fra un anno: al club perché non incasserebbe un euro, al giocatore perché non è detto che l'ex Espanyol ripeta una stagione positiva come l'ultima, la terza in carriera come numeri realizzati – 8 gol e due assist in 28 gettoni in A – probabilmente la migliore considerata sia la difficoltà del campionato italiano  sia per il fatto che in Spagna (Espanyol 2014-15, 9 gol e 2 assist in 35 match; Levante 2010-11, 13 reti e 2 assist in 27  recite), il nostro giocava da titolare e non da riserva. Probabile quindi che ora Caicedo allunghi il contratto di almeno un anno, magari con opzione per il secondo, portando il compenso dagli 1,8 milioni attuali ad almeno 2.4. Inzaghi in ogni caso è contento, resta da capire se l'allenatore piacentino vorrà comunque un altro rinforzo in attacco o se magari ad Auronzo riterrà Jony un'alternativa tecnica a Correa,  a quel punto dirottando l'investimento sulla fascia sinistra per l'omologo di Lulic.

 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara