A Roma solo la Lazio

Neto e Jordao nel mirino Benfica. Perché nel bilancio la Lazio li compra dallo Sporting?

Neto e Jordao nel mirino Benfica. Perché nel bilancio la Lazio li compra dallo Sporting?

Un colpo importante, decisamente a sorpresa potrebbe portare in casa Lazio circa 25 milioni. Il Benfica infatti sarebbe disposto a versare quella cifra per i cartellini di Bruno Jordao e Pedro Neto, facendo realizzare di fatto ai capitolini un'ottima plusvalenza, pari a circa 12 milioni (nella relazione finanziaria semestrale consolidata al 31 dicembre 2018, pubblicata il 28 marzo scorso, i due calciatori sono a bilancio alla voce “valore contrattuale” rispettivamente per 4,686 milioni e 8.598, totale 13,3 circa). La notizia, diffusa dai media lusitani, è stata confermata  dal ds Igli Tare al quotidiano portoghese O Jogo: «Non abbiamo manifestato noi l’intenzione di venderli, è il Benfica che si è mostrato interessato. Sono due ragazzi cresciuti molto, soprattutto nell’ultimo anno. Inzaghi li apprezza e fanno parte dei nostri piani per la prossima stagione ». Una curiosità: nella suddetta relazione, a pagina 6, i due giocatori sono indicati come provenienti dallo Sporting Lisbona e non dal Braga: errore o passaggi economici nella carriera dei due calciatori?
 
Gianluca La Penna
 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara