A Roma solo la Lazio

Tabata: "Lazio club enorme ma nessun contatto. Immobile? Potremmo essere un bel duo"

Tabata:

Ieri la notizia di media portoghesi e brasiliani, oggi il Corriere dello Sport intervista Bruno Vinícius Souza Ramos, per tutti Tabata, esterno mancino del Portimonense, squadra portoghese da due anni nella prima divisione lusitana. Ventuno anni compiuti il 30 marzo, Tabata è nato ad Ipatinga e non possiede passaporto comunitario; il nostro preferibilmente gioca a destra, non ha mai vestito maglie della Selecao. . "La Lazio è un club enorme, per me sarebbe un piacere giocare lì - ha dichiarato - al momento però nulla di concreto". Poi sul connazionale Lucas Leiva: "E' un grande giocatore, ha fatto un' ottima carriera partendo dal Gremio affermandosi poi in Europa. Immobile? E' un goleador nato. Chi lo sa, forse un giorno formeremo un duo?". Con i lusitani ha un contratto fino al 2021, stipendio da 3000mila euro e clausola rescissoria da 10 milioni. A gestire Tabata è una ex stella di Porto, Barca e  Chelsea, il trequartista Deco che da agente vanterebbe ottimi rapporti con Mendes.. In questa stagione ha giocato 4 gare segnando un gol nell'unico match pareggiato 2-2 col Santa Clara, per il resto solo sconfitte. Lo scorso anno 2 gol e 4 assist in 19 presenze; nel 2016-2017, anno della promozione, nella seconda divisione portoghese 2 gol e 2 assist in 32 match. 



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara