A Roma solo la Lazio

VICE IMMOBILE - Spunta Dembélé del Celtic, ma deve partire Caicedo

VICE IMMOBILE - Spunta Dembélé del Celtic, ma deve partire Caicedo

E' l'ultimo nome sbucato per dare a Simone Inzaghi, eventualmente, un'alternativa di peso a Ciro Immobile. Unica vera lacuna della pesante campagna acquisti estiva della Lazio Moussa Dembélé, 22 anni compiuti il 12 luglio, il franco maliano è reduce da una proficua stagione al Celtic con cui ha realizzato 8 gol e 7 assist in 23 presenze (1304 minuti totali, 57 di media), numeri simili a quelli di due stagioni fa con 17 gol e 8 assist in 29 recite; la punta è legata agli scozzesi da un contratto fino al 2020. Il Celtic lo ha preso da svincolato nel 2016 dal Fulham, il valore dell'attaccante di Pontoise ora si aggira sui 7 milioni di euro, non tanti ma comunque troppo per Claudio Lotito che prima di allargare nuovamente i cordoni della borsa vorrebbe cedere Felipe Caicedo. Sull'ecuadoregno, oltre a Betis Siviglia ed Espanyol, ci sarebbe l'interesse del Valladolid, l'ostacolo all'affare resta la valutazione fatta dal club capitolino, 6 milioni infatti sono ritenuti una somma alta, considerando sia che la Lazio un anno fa lo pagò 2,5 milioni, sia l'ingaggio da 1,2 milioni netti, alto per la levetura del calciatore. Dembelé ha già iniziato la nuova stagione, segando due reti agli armeni del Alashkert nel ritorno del primo turno dei preliminari di Champions, ha saltato però il secondo preliminare, vinto col Rosenborg, per problemi al femore.  



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara