A Roma solo la Lazio

VINOVO - Khedira c'è. Allegri aspetta Mandzukic per la fascia sinistra

VINOVO - Khedira c'è. Allegri aspetta Mandzukic per la fascia sinistra

Il pareggio con sapoera spro finale a Bergamo ha tolto alla Juventus la supremazia in classifica ora ad esclusivo appannaggio del Napoli. Sabato alle 18 i bianconeri cercheranno il ritorno alla vittoria proprio contro la Lazio che il 13 agosto scorso l'ha battuta in Supercoppa. All'Allianz Stadium non si perde da 41 match, era il 23 agosto 2015, letale fu il gol di Thereau allora in maglia Udinese; da quel ko38 successi e tre pareggi. Allegri prepara la sfida a corto di fiato soprattutto a centrocampo, mancherà certamente Pjanic, recuperatio invece Khedira autore di una doppietta al Derthona (Serie D), nell'amichevole di ieri pomeriggio; accanto al tedesco dovrebbe muoversi Matuidi. Come nel gennaio 2017 quando il tecnico livornese cambiò modulo proprio contro i biancocelesti, dovrebbe essere 4-2-3-1 con Lichtsteiner, Benatia (Rugani non al meglio), Chiellini e Alex Sandro davanti a Buffon; mediana già raccontata mentre in attacco, dietro a Higuain, da destra dovrebbero muoversi Bernardeschi (favorito su Cuadrado), Dybala e Douglas Costa. In realtà il brasiliano resta in ballottaggio con Mandzukic, ieri il croato ha lavorato a parte, l'infiammazione alla caviglia è meno grave del previsto, la sensazione è che Allegri provi a recuperarlo fino all'ultimo istante, soprattutto se a destra alla fine l'ex Fiorentina avesse la meglio sul colombiano (che rientrerà solo oggi, ndr), sempre che su quel versante non venga dirottato proprio l'ex Bayern Monaco. In panchina il rientro di Marchisio, quasi certo il suo impiego il 18 ottobre in Champions contro lo Sporting Lisobona; Barzagli sta meglio ( risentimento al flessore avvertito in Nazionale ) ma con i capitolini potrebbe essere risparmiato,  ancora indisponibili  Howedes, De Sciglio e Pjaca.

GLP



Torna all'elenco
Titolo Lazio in Borsa
Almanacco Lazio Wiki
Cronache Tabellini Prossima Gara