Archivio storico

Dimitrije Kamenovic alla Lazio da giugno. Si tratta per cedere Riza Durmisi e Djavan Anderson

Dimitrije Kamenovic alla Lazio da giugno. Si tratta per cedere Riza Durmisi e Djavan Anderson

Come annunciato, la Lazio ha praticamente chiuso l'acquisto di Dimitrije Kamenovic, laterale serbo che ha compiuto 20 anni a luglio, gestito dall'agente di Sergej Milinkovic, Mateja Kezman. Contratto in scadenza nel 2022, Kamenovic dovrebbe costare una cifra non suoperiore ai 3 milioni. Parliamo di un profilo in crescita ancora lontano dalla piena maturazione, attualmente in forza al Cucaricki, squadra serba non di primo livello. Esterno strutturato di piede mancino, alto 1,88 mt, viene usato anche come centrale in una linea a quattro. In questa stagione ha già giocato 17 gare, eguagliando il totale delle recite di tutto il 2029-2020. In Under 21 vanta quattro gare da titolare, sei con l'Under 19 e otto con l'Under 18. In uscita, sono due le trattative portate avanti da Tare. Quella più vicina alla chiusura riguarderebbe Riza Durmisi, laterale danese di origini albanese, 27 anni, sotto contratto fino al 2023. Reduce da una stagione grigia al Nizza con sole 4 presenze in Ligue1, il mancino di Copenaghen dovrebbe andare in prestito alla Salernitana. Il secondo affare “caldo” riguarda Djavan Anderson, l'esterno olandese di 25 anni, anche lui con contratto fino al 2023, sarebbe finito nel mirino del Crotone. Se l'operazione venisse chiusa in mattinata, con la formula del prestito con diritto di riscatto, allora il reinserimento di Lulic nella rosa della serie A potrebbe essere effettuato entro le 12 odierne, includendo il bosniaco tra i convocabili per la stracittadina di venerdì.  

Torna all'elenco