Archivio storico

Su Yazici la conferma dell'agente: “La Lazio la segue ma non stiamo trattando. Lui verrebbe a Roma”

Su Yazici la conferma dell'agente: “La Lazio la segue ma non stiamo trattando. Lui verrebbe a Roma”
Jusuf Yazici nella testa di Igli Tare sarebbe l'erede designato di Sergej Milinkovic, destinato a lasciare la Lazio con una netta preferenza per la Juventus ma la Vecchia Signora, dopo l'accordo verbale col giocatore, sembra temporeggiare per non spendere la cifra richiesta da Lotito, ovvero 80 milioni. Tornando al   centrocampista di proprietà dell'unica maglia indossata fin da bambino, il Trabzonspor -  classe 1997, mancino di grande qualità e struttura, contratto fino al 2022 e valutazione di circa 20 milioni -   il suo agente, Sdem Cebeci, ha parlato ai microfoni de lalaziosiamonoi.it. “Sì è vero, la Lazio lo segue, sappiamo che c’è gradimento da parte loro. Se Yazici gradirebbe giocare in Italia e giocare in biancoceleste? Certo, perché no, ma non c’è ancora una trattativa tra i club; per questo dobbiamo aspettare”. 
 
Torna all'elenco