Archivio storico

Jony ad un passo dalla Lazio: entro il 10 luglio l'annuncio ufficiale

Jony ad un passo dalla Lazio: entro  il 10 luglio l'annuncio ufficiale

Ormai manca solo l'annuncio ma a bere, entro 10 giorni massimo,  Jonathan Rodriguez Menendez, detto Jony, esterno di proprietà del Malaga con contratto in scadenza nel 2020, sarà un giocatore della Lazio. Il mancino, 28 anni da compiere il prossimo 9 luglio, terzo assist man della Liga dopo Messi e Sarabia, diventerà un calciatore a disposizione di Inzaghi con l'annuncio ufficiale da notificare entro la prima settimana di luglio, con la rosa che il 9 sarà a Formello per il raduno e le visite di idoneità prima della partenza per il ritiro di Auronzo il 12. Al giocatore un contratto di quattro anni da 1,5 milioni netti l'anno, al Malaga un indennizzo pari all'ingaggio risparmiato per l'ultimo anno di contratto del talento di Cangas de Narcea, Asturia. Jony in stagione è stato usato prevalentemente come esterno mancino nel 4-4-2, sarebbe il profilo giusto sia per cambiare modulo in corsa, sia per provare a farlo diventare un vice-Lulic, seppur con caratteristiche molto diverse dal bosniaco. Parliamo essenzialmente una punta esterna, un'ala come si diceva una volta, ha disputato l'ultima stagione nell'Alavés (11° in Liga, ndr) segnando 4 gol e fornendo 11 assist in 36 match, 1 gettone in Coppa del Re. Jony è gestito dalla You First Sports, agenzia che in Italia cura Luis Alberto, Fabian Ruiz e Berenguer. Tornando ai suoi numeri, lo spagnolo due stagioni fa ha disputato la prima parte col Malaga in LIga, solo 5 gettoni  per 213', quindi il passaggio allo Sporting Gijon, Segunda Division, 5 gol e 4 assist in 21 match, 1 gol nelle 2 gare di Playoff promozione. Nel 2016-2017 2 gol e 1 assist in 24 match con il Malaga, l'anno prima 5 reti e 9 assist in 36 recite, in Liga, con lo Sporting Gijon.  

Torna all'elenco