Archivio storico

Chiusura parte bassa Curva Nord: Corte d'Appello respinge ricorso Lazio

Chiusura parte bassa Curva Nord: Corte d'Appello respinge ricorso Lazio
La Corte Sportiva D'Appello Nazionale, I Sezione, ha respinto il ricorso della Lazio “avverso la sanzione dell’obbligo di disputare una gara con “la parte centrale in basso” del settore “Curva Nord” privo di spettatori, sanzione sospesa ai sensi dell’art. 16 comma 2bis CGS inflitta seguito Milan/Lazio del 24.04.2019 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 215 del 29.4.2019)”.  La CSA, si legge nella nota, “RESPINGE, specificando l’obbligo di disputare una gara priva di spettatori nei settori 47 B e 48 B della Curva Nord, sanzione sospesa ai sensi dell’art. 16 comma 2bis CGS”.  Sempre lo stesso organo ha invece accolto il ricorso contro le due giornate di squalifica del terzino sinistro del Bologna Mitchell Dijks, sanzione inflitta “ in seguito alla gara Milan/Bologna del 6.5.2019 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 225 del 07.05.2019)”. La Corte ha quindi ridotto a uno il turno di squalifica, l'olandese giocherà contro la Lazio. 
 
Torna all'elenco