Archivio storico

LAZIO CALCIO - ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

Nel pomeriggio si è tenuta a Formello l'Assemblea degli Azionisti della Lazio Calcio. A seguito dell'adozione del metodo dualistico deliberata dall'Assemblea degli Azionisti (nonostante l'opposizione dei rappresentanti dei piccoli Azionisti) nel mese di ottobre dello scorso anno, l'Assemblea non è più chiamata ad approvare il bilancio, compito questo ora attribuito al Consiglio di Sorveglianza. Nell'Assemblea odierna, il presidente del Consiglio di Sorveglianza Avv. Gian Michele Gentile ha letto la relazione agli Azionisti nella quale ha riferito, ai sensi della lettera f del primo comma dell'art. 2409-terdecies del Codice Civile, sull'attività di vigilanza svolta confermando di non aver rilevato omissioni o fatti censurabili. La relazione fornisce, come richiesto da alcuni piccoli Azionisti, importanti e attesi chiarimenti sull'accordo tra la Società e l'Agenzia delle Entrate. Nel corso dell'Assemblea alcuni Azionisti hanno potuto porre domande al Presidente del Consiglio di Gestione ed Azionista di riferimento Dott. Lotito, dandogli l'occasione per ribadire alcuni dei principi più volte sostenuti e la necessità di dotare la Lazio di uno stadio di proprietà. Lazio Investimenti era presente all'Assemblea in qualità di azionista della Lazio Calcio. Paolo Lenzi
Torna all'elenco